esercizi di kegel - Francesco Grazzina fisioterapia a Gorizia

Vai ai contenuti

Menu principale:

esercizi fisioterapia > esercizi di kegel

Gli esercizi di Kegel:una breve  guida per le donne
Esercizi di Kegel possono aiutare a prevenire o controllare l'incontinenza urinaria e altri problemi del pavimento pelvico.
Ecco una guida per fare esercizi di Kegel correttamente.
Prima di prendere in considerazione gli esercizi è opportuno un consulto medico
.


Esercizi di Kegelsono utilizzati per rafforzare i muscoli del pavimento pelvico, che sostengono l' utero vescica, intestino tenue e  retto.
Questi esercizi rinforzano i muscoli del pavimento pelvico e si possono fare praticamente sempre.

Perché esercizi di Kegel ?

Molti fattori possono indebolire i muscoli del pavimento pelvico, inclusa la gravidanza, il parto, la chirurgia, l'invecchiamento e il sovrappeso.

Si potrebbe beneficiare di fare esercizi di Kegel anche nei seguenti casi:
Perdita poche gocce di urina, mentre starnutisce se si ride si tossisce o si fa attività fisica.
Avere un forte bisogno improvviso di urinare appena prima di perdere una grande quantità di urina (incontinenza urinaria)
Perdita di feci (incontinenza fecale)
Esercizi di Kegel può essere fatto durante la gravidanza o dopo il parto per cercare di prevenire l'incontinenza urinaria.

Gli esercizi di Kegel: Alcuni consigliano questi esercizi come utili per le donne che hanno difficoltà a raggiungere l'orgasmo.

Come fare esercizi di Kegel:
Ci vuole impegno per identificare i muscoli del pavimento pelvico e imparare a controllarli rilassando il resto della muscolatura.

Trova i muscoli giusti:
per identificare i muscoli del pavimento pelvico, interrompere la minzione. Se ci riesci, questi sono i muscoli giusti.
Perfezionare la tua tecnica. Una volta identificati i muscoli del pavimento pelvico, svuotare la vescica e sdraiarsi sulla schiena. Stringere i muscoli del pavimento pelvico, tenere la contrazione per cinque secondi e poi rilassarsi per cinque secondi. Prova quattro o cinque volte di fila. Lavoro fino a mantenere i muscoli contratti per 10 secondi alla volta, rilassante per 10 secondi tra le contrazioni.
Mentre si mantiene la contrazione, fare attenzione a non flettere i muscoli nel vostro addome, cosce o glutei. Evitare di trattenere il respiro. Invece, respirare liberamente durante gli esercizi.
Ripetere 3 volte al giorno. Obiettivo è quello di eseguire almeno tre serie da 10 ripetizioni al giorno.
Non prendere l'abitudine di usare esercizi di Kegel per avviare e interrompere il flusso dell'urina. Fare esercizi di Kegel durante lo svuotamento della vescica può effettivamente indebolire i muscoli, così come portare a svuotamento incompleto della vescica - che aumenta il rischio di una infezione delle vie urinarie.

Quando fare gli esercizi di Kegel:

Gli esercizi di Kegel dovrebbero diventare una routune quotidiana. Questi esercizi si possono fare in maniera discreta praticamente in qualsiasi luogo.

Quando hai problemi:

Se hai problemi a fare esercizi di Kegel, non essere in imbarazzo a chiedere aiuto al medico o a personale sanitario qualificato.
In alcuni casi, l'utulizzo biofeedback potrebbe aiutare grazie alla sonda vaginale o rettale. Risulta importantissimo non co contrarre altri muscoli come quelli i glutei o gli addominali e non interrompere la respirazione.

Quando aspettarsi risultati:


Se fai gli esercizi di Kegel regolarmente, ci si possono  aspettare  risultati  come ad esempio perdite di urina meno frequenti - nel giro di circa un paio di mesi.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu