stretching_video_piriforme - Francesco Grazzina fisioterapia a Gorizia

Vai ai contenuti

Menu principale:

esercizi fisioterapia > esercizi arti inferiori > stretching

Il muscolo piriforme è situato in parte all'interno e in parte all'esterno della pelvi. E' generalmente costituito da tre o più più ventri che originano dalla faccia anteriore dell'osso sacro, lateralmente rispetto ai forami sacrali anteriori e dal margine della grande incisura ischiatica.
Le sue fibre si dirigono obliquamente verso il basso attraversando il grande forame ischiatico e inserendosi con un unico tendine sulla parte interna dell'apice del grande trocantere. In posizione eretta funziona da rotatore esterno (extrarotatore), da abduttore e partecipa alla retroversione del bacino (a inserzione fissa sul femore sposta la base del sacro in avanti e l'apice indietro rispetto alle ali iliache) e alla stabilizzazione dell'anca.

ORIGINE
Faccia anteriore dell'osso sacro e margine della grande incisura ischiatica   
INSERZIONE
Parte interna dell'apice del grande trocantere
AZIONE
Abduce e ruota esternamente la coscia (femore), partecipa alla retroversione delbacino
INNERVAZIONE
Plesso sacrale (L5-S2)

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu